Piccola odissea


L’incedere calmo tra i ciechi che il passo
non vedono danza, l’osservo dall’angolo
dove la stanza non specchia i tuoi echi.

Nessuno si prenda la colpa se bramo
al tuo sedere che acceca
il destino di Polifemo.

Il ritorno di Ulisse alla pietra.









Questa poesia è l’unica presente in questo libro d’arte
edito da Pulcinoelefante in 20 copie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...