La pace

Oggi il vicino non sbraita bestemmie ai suoi canipare che qualcuno abbia tagliato le corde vocali ai bambiniazzoppato i ciclisti, imbavagliato le vecchie al mercato.Forse un fedele dell’unione degli atei e degli agnostici razionalistiha fuso la campana della chiesa, chiuso in casa i cristiani piegati sulle loro ginocchia.Le moto se ne stanno parcheggiate coi serbatoi […]

Read More La pace

L’albero di Giuda

L’apostolo sbagliato ha dato il suo nome a una piantanon a un bambino e nemmeno a un uomo.Presumo che l’albero non abbia faticatonel sostenere il corpoperché immune al peso della colpa.Il ramo lo dondolava appesopendolo cullato all’imbrunirementre i fiori esplodevanoin lampi di vita brillanti di rosa acceso.E l’uomo persosarà stato così ottuso da chiedersi:chi sono?Che […]

Read More L’albero di Giuda