Facce da Porto

La signora è bella, ha un viso specialema le manca qualche dente. Il sorrisosi spiega, dirompente, come le casemagre ed eleganti alcune diroccateassenti; in fila a lastricare la viache porta al fiume, di lucide piastrelle. C’era un tizio al parcheggio sul promontorioin una Renault, l’ho notato per sbaglioguardava un giornaletto porno che peròha subito nascosto. […]

Read More Facce da Porto

Due passi al Valentino

Non so se potrò seguirti alle Canarie dove intendi trasferirti a causa dell’ottimo regime fiscale. Anche le nostre aspirazioni sul futuro sono differenti. Io vorrei diventare nuvola e poi gonfio di pioggia per l’aria pisciare su città, sulle genti e tu contemplare l’infinito per sempre; possibilmente avvolta in una copertina di lana. Nel primo giorno […]

Read More Due passi al Valentino