La carezza

Sono fiacchi i gesti dei pugili dei contadini dei vigilidei muratori degli idraulicidei picchiatori professionisti.Dei lavavetri dei carpentieridegli intagliatori dei fornaidegli scassinatori degli scrittori dei tranvieri. Dei musicisti delle tessitrici dei lanciatori di coltelli e di altri ancora che ora non ho voglia di mettere sulla pagina. La carezza è il modo migliore di usare […]

Read More La carezza

Ti sorpresi rovistare

Ti sorpresi rovistare nel mio cuore nel mio petto come un banco del macello strappar trippe. Le mani all’alto in sangue purpurei fiori al cielo. All’acqua un giorno il mio dolore, piccole gocce sul tuo capo; fresche nei baracchi sulla spiaggia l’estate l’inverno, gelide schegge . da “Quando l’estate crepa” Lieto Colle 2010

Read More Ti sorpresi rovistare